Archivio segnalazioni

#dallapartegiustadellastoria

Ultimo giorno di scuola e primo giorno della campagna per la riforma della cittadinanza italiana, l’8 giugno. Per chiedere che gli 877mila minori stranieri, nati, cresciuti e formati in Italia, ottengano la cittadinanza ben prima del diciottesimo anno di età. La campagna “Dalla parte giusta della storia” chiede che il Parlamento italiano approvi la riforma … +LEGGI TUTTO#dallapartegiustadellastoria »

Master “Diritto delle Migrazioni”

Sono aperte le iscrizioni al Master “Diritto delle Migrazioni”, che prenderà avvio il 14 aprile 2023 alla SdM · Scuola di Alta Formazione, Università degli Studi di Bergamo. Giunto alla tredicesima edizione, il Master forma esperti con capacità teoriche e pratiche necessarie per agire con competenza e professionalità nell’ambito specifico e complesso del diritto delle … +LEGGI TUTTOMaster “Diritto delle Migrazioni” »

Il Vescovo Claudio sulla strage compiuta in una chiesa cattolica in Nigeria nel giorno di Pentecoste

Il dramma della strage compiuta nella chiesa di San Francesco Saverio ad Owo, nella Diocesi di Ondo, in Nigeria, durante la Messa di Pentecoste, provoca sgomento e indignazione. Il male che si abbatte feroce su persone inermi che pregano in un giorno di festa e uccide tante vite, ci spinge alla preghiera, nella consapevolezza che … +LEGGI TUTTOIl Vescovo Claudio sulla strage compiuta in una chiesa cattolica in Nigeria nel giorno di Pentecoste »

Pentecoste al Santo

L’attualità del giorno di Pentecoste a colpo d’occhio su diverse colorazioni della pelle e su abiti di altre latitudini e culture. L’orecchio teso all’ascolto di altre lingue. La Santa Messa delle Comunità Cattoliche degli immigrati, celebrata domenica 5 giugno nella Basilica del Santo a Padova ha dato l’evidenza di quanto è descritto nel libro degli … +LEGGI TUTTOPentecoste al Santo »

Messaggio del Papa per la 108ª Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (25 settembre 2022)

«Non abbiamo quaggiù una città stabile, ma cerchiamo quella futura» (Eb 13,14). Cari fratelli e sorelle! Il senso ultimo del nostro “viaggio” in questo mondo è la ricerca della vera patria, il Regno di Dio inaugurato da Gesù Cristo, che troverà la sua piena realizzazione quando Lui tornerà nella gloria. Il suo Regno non è … +LEGGI TUTTOMessaggio del Papa per la 108ª Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (25 settembre 2022) »

Pellegrinaggio mariano

Lungo i 4 chilometri che da Torreglia, tra i colli Euganei, portano al Santuario di Monteortone, le comunità etniche cattoliche di Padova hanno espresso la loro devozione a Maria, domenica pomeriggio, 15 maggio. Un appuntamento che sarà annuale, scegliendo di volta in volta uno dei tanti e significativi Santuari dedicati alla Madonna che si trovano … +LEGGI TUTTOPellegrinaggio mariano »

Sinodo Diocesano

Tra i 14 temi dell’Instrumentum laboris del Sinodo Diocesano la realtà delle migrazioni è ben presente e sarà un argomento sul quale si darà prova di discernimento e di rinnovati orientamenti. Cinque rappresentanti, eletti tra le undici comunità etniche della nostra Diocesi, faranno parte dell’Assemblea Sinodale: NGOUNOU ELIOT (Camerun), DUMAKA CHRISTIAN CHUKWUMA (Nigeria), KOLER KARINA … +LEGGI TUTTOSinodo Diocesano »

Una famiglia di popoli

Nella domenica “in laetare”, nella domenica della gioia, in cui veniva proclamato il Vangelo del Padre Buono, le comunità cattoliche che si sono raccolte nel Duomo di Padova attorno al vescovo Claudio sono state una “profezia di fraternità”. Durante la Santa Messa della “Festa delle Comunità”, il vescovo ha sottolineato: “Noi stiamo proclamando ciò che … +LEGGI TUTTOUna famiglia di popoli »

Festa delle comunità etniche cattoliche

Il vescovo Claudio celebra domenica 27 marzo 2022 con le comunità etniche cattoliche presenti in diocesi. «Nella domenica della gioia, sottolinea il direttore dell’ufficio per la pastorale dei migranti don Gianromano Gnesotto, le Comunità cattoliche che dal mondo hanno trovato casa nella Diocesi di Padova, ringraziano il Signore con il Vescovo Claudio, e si incaricano … +LEGGI TUTTOFesta delle comunità etniche cattoliche »

Il calore dell’accoglienza

L’immagine di bambini, padri e madri che camminano e si fermano nel gelo al confine tra Polonia e Bielorussia. Al presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, che aveva ritmato la vita con le parole del fondatore dello scoutismo: “Cercate di lasciare questo mondo un po’ migliore di quanto non l’avete trovato” era ben presente quello … +LEGGI TUTTOIl calore dell’accoglienza »

Costruire il futuro

Per la prossima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (Domenica 25 settembre), Papa Francesco ha scelto come titolo “Costruire il futuro con i migranti e i rifugiati“. Nel messaggio del Papa, che verrà  messo a disposizione entro la fine di marzo, verrà evidenziato l’impegno esteso a tutti per la costruzione di un futuro che … +LEGGI TUTTOCostruire il futuro »

Solidarietà e aiuto agli ucraini

La Chiesa di Padova è vicina alle popolazioni dell’Ucraina che stanno vivendo il dramma della guerra e in particolare esprime profonda solidarietà alle moltissime persone ucraine che vivono nel territorio diocesano e alle comunità cattoliche di rito bizantino presenti. A tutte le Parrocchie della Diocesi è stato inviato un messaggio del Cappellano etnico delle Comunità … +LEGGI TUTTOSolidarietà e aiuto agli ucraini »

Per la pace in Ucraina

Quanto sta accadendo al confine tra Ucraina e Russia preoccupa il mondo intero. Il rischio concreto di una guerra turba gli animi, scuote le coscienze, aggiunge preoccupazioni alle tante che l’umanità sta già vivendo per la pandemia e per le altre “pandemie” che attraversano il pianeta: povertà, malattie, mancanza di istruzione, conflitti locali e regionali… … +LEGGI TUTTOPer la pace in Ucraina »

Esperti in “Diritto delle Migrazioni”

“Ogni migrante è una persona che, in quanto tale, possiede diritti fondamentali inalienabili. Proteggere questi fratelli e sorelle è un imperativo morale da tradurre adottando strumenti giuridici, internazionali e nazionali, chiari e pertinenti”. Le Parole di Papa Francesco, più volte reiterate, sono una motivazione forte, uno sbocco di impegno serio per chi lavora con i … +LEGGI TUTTOEsperti in “Diritto delle Migrazioni” »

L’Italia e gli immigrati

Con un editoriale dal titolo “Le nostre ipocrisie e illusioni nazionali”, sul Corriere della Sera di domenica 13 febbraio Ferruccio de Bortoli lancia una riflessione sulla presenza degli immigrati in Italia. “C’è un argomento che continua a costituire un inossidabile malinteso e a decretare il trionfo dell’ipocrisia nazionale: l’immigrazione”, scrive. E continua: “Un Paese che … +LEGGI TUTTOL’Italia e gli immigrati »

Un mondo in casa

Quasi 35.000 persone con cittadinanza straniera risiedono a Padova, il doppio in Provincia, il triplo in Diocesi, con quasi 100.000 presenze. Secondo la mappa delle religioni, il 60% sono cristiani, il 50% cattolici. Per questo è stata scelta l’immagine di un mondo, con meridiani e paralleli a formare cornici di devozioni, nella locandina che la … +LEGGI TUTTOUn mondo in casa »

Tratta degli esseri umani

Nel racconto del Buon Samaritano del Vangelo di Luca, il viandante che scendeva da Gerusalemme a Gerico rappresenta, per noi oggi, l’umanità. È la nostra umanità di uomini e donne che subiscono fame, povertà, oppressioni, guerre, violazioni dei diritti umani, umiliazioni, schiavitù, tratta di persone. Quella delle vittime della tratta è un’umanità ferita. Ferita è … +LEGGI TUTTOTratta degli esseri umani »

I Profughi e i 70 anni della Convenzione di Ginevra

I consistenti flussi di profughi verso l’Europa iniziati nel 2013, a cui l’Ue ha dato il nome, a partire dal 2015, di “crisi dei migranti”, in realtà si sono presto rivelati piuttosto come l’inizio della “crisi dell’Unione Europea” dinanzi all’arrivo dei migranti. Innescata, ai confini orientali, con l’inizio dell’affollata e sanguinosa guerra in Siria e, … +LEGGI TUTTOI Profughi e i 70 anni della Convenzione di Ginevra »

Bakhita e le vittime di tratta

Nel nome di Giuseppina Bakhita ci impegniamo contro la tratta degli esseri umani e la tutela delle vittime di tratta. Nata nel Sudan e dopo aver lavorato come domestica dal console italiano, arrivò in Italia nel 1884, continuando il suo percorso di liberazione fino a diventare suora canossiana, “suor moretta” come la chiamavano a Schio … +LEGGI TUTTOBakhita e le vittime di tratta »

Buon anno 2022

Che sia un buon anno per tutti. Buon anno multietnico, perché il mondo è qui con la sua varietà di lingue, musiche e colori. E la storia ci insegna che ogni nazione si è “contaminata” positivamente e si è sviluppata quando culture diverse si sono incontrate nel reciproco rispetto. Buon anno multireligioso, perché la varietà … +LEGGI TUTTOBuon anno 2022 »

Un kit per insegnare chi sono i rifugiati

Si chiama “Insegnare il tema dei Rifugiati” ed è un kit che si trova sul sito web di Unhcr Italia per aiutare gli insegnanti a spiegare il fenomeno delle migrazioni forzate e le sue complessità.

Padova si colora di verde in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti delle Persone Migranti

Il 18 dicembre è la Giornata Mondiale dei Diritti delle Persone Migranti proclamata nel 2000 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite esattamente 10 anni dopo l’approvazione della Convenzione internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie. Quest’anno, in questa occasione, la Città di Padova aderisce all’iniziativa promossa  dal … +LEGGI TUTTOPadova si colora di verde in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti delle Persone Migranti »

Naufragio di civiltà

È uno dei passaggi più significativi del discorso che Papa Francesco ha tenuto nel Centro di identificazione di Mytilene per i Rifugiati durante la visita a Cipro e in Grecia: “Si offende Dio, disprezzando l’uomo creato a sua immagine, lasciandolo in balia delle onde, nello sciabordio dell’indifferenza, talvolta giustificata persino in nome di presunti valori cristiani. … +LEGGI TUTTONaufragio di civiltà »

Emigrati italiani in Svizzera

Nel Paese elvetico vivono attualmente 639mila italiani, prima comunità straniera per numero di presenze in Svizzera. L’accompagnamento pastorale è garantito da 53 sacerdoti in 47 Missioni Cattoliche di Lingua Italiana (MCLI). Presso la sede della Fondazione Migrantes a Roma, martedì 30 novembre si è tenuto un incontro bilaterale tra le Commissioni Episcopali per le Migrazioni … +LEGGI TUTTOEmigrati italiani in Svizzera »

Il rispetto per i migranti

In occasione dei 70 anni Oim (Organizzazione Internazionale Migrazioni) Papa Francesco ha videotrasmesso un messaggio in cui richiama la «dimensione etica degli spostamenti di popolazione» e la necessità di «prestare un’assistenza integrale in funzione dei bisogni, senza distinzioni, basata sulla dignità inerente a tutti i membri della stessa famiglia umana». Tra gli aspetti di rilievo … +LEGGI TUTTOIl rispetto per i migranti »

L’Europa del filo spinato

Una denuncia al filo spinato e ai muri europei: la prima pagina del quotidiano Avvenire di martedì 16 novembre è emblematica e drammatica. Di fronte ai fatti tragici e terribili di profughi curdi e iracheni, che stanno morendo di fame e di freddo sulla frontiera tra Polonia e Lituania, il filo spinato sostituisce le dodici … +LEGGI TUTTOL’Europa del filo spinato »

Basta respingimenti

«Esprimo la mia vicinanza alle migliaia di migranti, rifugiati e altri bisognosi di protezione in Libia. Non vi dimentico mai, sento le vostre grida e prego per voi». Papa Francesco interviene all’ Angelus, poco dopo mezzogiorno di domenica 24 ottobre, mentre la Ong Alarm Phone lancia l’allarme per due imbarcazioni alla deriva nel Mediterraneo con … +LEGGI TUTTOBasta respingimenti »

Il dramma dei profughi siriani

«La difficoltà della vita» è il titolo della foto che ritrae un padre, profugo siriano in Turchia, con una stampella al posto di una gamba, che tiene in braccio il figlio, privo di gambe. È il dramma di chi vive in luoghi di guerra, con la speranza di emigrare. Il fotografo turco Mehmet Aslan ha … +LEGGI TUTTOIl dramma dei profughi siriani »

I Paesi dei Muri

Un gruppo di 12 Paesi dell’Ue ha chiesto a Bruxelles di rafforzare le misure alle frontiere contro i migranti finanziando la costruzione di “barriere fisiche” per proteggere i confini. A chiederlo sono Austria, Bulgaria, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Grecia, Ungheria, Lituania, Lettonia, Polonia e Slovacchia. Non solo dunque i Paesi di Visegrad (Polonia, Ungheria, … +LEGGI TUTTOI Paesi dei Muri »

Nobel Africano

Abdulrazak Gurnah è il nuovo Nobel per la letteratura. L’Accademia svedese ha scelto lo scrittore nato nell’isola di Zanzibar (Tanzania), nel 1948, e arrivato in Inghilterra come rifugiato alla fine degli anni Sessanta. Nelle motivazioni per l’assegnazione del Nobel si sottolinea “la sua intransigente e compassionevole penetrazione degli effetti del colonialismo e del destino del … +LEGGI TUTTONobel Africano »

Webinar sulle migrazioni

Mercoledì 29 settembre è stato approfondito il Messaggio del Papa in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, in quella parte che fa riflettere sulla tutela delle persone e, di conseguenza, al dovere di giustizia. Con il titolo “Migrazioni: focus e strategie di intervento”, il Webinar ha avuto la relazione principale della Prof. … +LEGGI TUTTOWebinar sulle migrazioni »

Verso un noi sempre più grande: messaggio del vescovo Claudio per la 107a giornata mondiale del migrante e del rifugiato

Mi rivolgo a tutte le persone di buona volontà, non solo ai cristiani e ai fedeli cattolici, in occasione della 107a Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che la Chiesa celebra domenica 26 settembre. Viviamo un tempo complesso e spesso contraddittorio, ma carico di attese, perché lascia intravedere soluzioni nuove, punti fermi a cui … +LEGGI TUTTOVerso un noi sempre più grande: messaggio del vescovo Claudio per la 107a giornata mondiale del migrante e del rifugiato »

NOI abbracciamo il mondo

“Verso un noi sempre più grande”, è il titolo del Messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che la Chiesa italiana celebra il prossimo 26 settembre. Il Papa invita ad aprire la mente e ad abbracciare spazi più ampi, che danno respiro e spessore alla vita, per diventare una … +LEGGI TUTTONOI abbracciamo il mondo »

“Morire di speranza”

Pregare e dare un nome a chi è morto nel tentativo di raggiungere l’Europa con viaggi disperati, lungo le rotte marine e terrestri. Da più di dieci anni, a partire da Roma e in tante altre città d’Italia, a metà del mese di giugno si fa una veglia di preghiera col titolo significativo “Morire di … +LEGGI TUTTO“Morire di speranza” »

Rifugiati, Europa, Libia

La Giornata Mondiale del Rifugiato (20 giugno) è l’appuntamento annuale per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di circa 80 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo che, costretti a fuggire da guerre e persecuzioni, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era la loro vita, per cercare … +LEGGI TUTTORifugiati, Europa, Libia »

Nuovo Presidente C.E.MI.

Mons. Gian Carlo Perego è il nuovo Presidente della Commissione Episcopale per le Migrazioni (C.E.MI.) e della Fondazione Migrantes. Arcivescovo di Ferrara-Comacchio, mons. Perego succede a mons. Guerino Di Tora che ha terminato il suo mandato di sei anni. La nomina è avvenuta durante l’Assemblea generale dei Vescovi italiani che si è tenuta a Roma … +LEGGI TUTTONuovo Presidente C.E.MI. »

Pentecoste, festa dei popoli

Per un concorso di eventi, gli immigrati cattolici della Diocesi di Padova sono diventati i testimonial della Chiesa e del Sinodo Diocesano. Dapprima la pandemia aveva cancellato la tradizionale celebrazione del 6 gennaio con il Vescovo e i migranti; di seguito era stata individuata un’altra data significativa in una chiesa altrettanto significativa, e così si … +LEGGI TUTTOPentecoste, festa dei popoli »

A Padova si vota

Nel luglio dell’anno scorso la Giunta comunale di Padova aveva approvato il nuovo regolamento per la rappresentanza delle cittadine e dei cittadini stranieri, ed ora il progetto si concretizza. Dal 14 maggio con le candidature, fino alle votazioni che si terranno dal 14 giugno al 14 luglio negli spazi appositamente adibiti nei Quartieri, i circa … +LEGGI TUTTOA Padova si vota »

Decreti (in)sicurezza

“Una mappa dell’accoglienza. Centri d’Italia 2021” è il primo rapporto realizzato da Openpolis e ActionAid. Sono descritte le macerie prodotte dai cosiddetti Decreti sicurezza, che hanno colpito soprattutto le piccole strutture di accoglienza diffuse sul territorio italiano: nel 2019 sono stati oltre 40 mila i posti cancellati nel circuito dell’accoglienza. Ed il taglio della quota … +LEGGI TUTTODecreti (in)sicurezza »

La giostra si è fermata

Il covid 19 ha fermato la giostra. Il popolo dei Circhi, dei Luna Park, delle giostre, il cosiddetto “spettacolo viaggiante”, da un anno vive in una sorta di limbo. Niente show, niente incassi. Circensi, giostrai e lunaparkisti, che vivono di rapporto con il pubblico, di mobilità, di spostamenti e viaggi, hanno subito più di ogni … +LEGGI TUTTOLa giostra si è fermata »

Il Diritto d’Asilo – Report 2020

Un volume di 400 pagine, finito di stampare per conto di Tau Editrice nel mese di novembre 2020, a cura della Fondazione Migrantes. Il Report 2020 sul Diritto d’Asilo, con il titolo “Costretti a fuggire, ancora respinti”, presentandosi con un così ampio numero di pagine, lascia già immaginare la complessità del fenomeno che riguarda i … +LEGGI TUTTOIl Diritto d’Asilo – Report 2020 »

Esperti in “Diritto delle Migrazioni”: il master all’Università di Bergamo

Essere preparati e competenti sui diritti e i doveri dei migranti. Capaci di indicare percorsi di integrazione nel segno della legalità, sia per gli immigrati che si trovano nel territorio nazionale, sia per coloro che intendono entrare e soggiornare regolarmente in Italia. Diventare esperti nel promuovere e tutelare i diritti delle fasce più deboli, utilizzando … +LEGGI TUTTOEsperti in “Diritto delle Migrazioni”: il master all’Università di Bergamo »

C’è un’Italia fuori dall’Italia

Italia, Paese di emigrati che vanno all’estero e di immigrati che arrivano, terra di partenze e di arrivi. Per un quadro complessivo delle partenze e le diverse tematiche riguardanti le comunità italiane che vivono nelle diverse nazioni nel mondo, il uno dei riferimenti principali è il “Rapporto italiani nel mondo” della Fondazione Migrantes, che dal … +LEGGI TUTTOC’è un’Italia fuori dall’Italia »

Preghiera per le vittime di tratta

In occasione della giornata di preghiera e riflessione contro la tratta di persone, lunedì 8 febbraio, la Diocesi di Padova è rappresentativa nel contesto italiano con una serie di contributi. La Maratona mondiale di preghiera online contro la tratta sarà dalle 10 alle 17 su https://www.youtube.com/c/preghieracontrotratta. In serata la Diocesi di Padova propone un momento … +LEGGI TUTTOPreghiera per le vittime di tratta »

Settimana della comunità 2020

Rilanciamo, anche quest’anno, la proposta della Settimana della comunità: un appuntamento che si colloca all’inizio della Quaresima, dal 26 febbraio (Mercoledì delle ceneri) al 3 marzo 2020. È un’occasione per mettere il Vangelo al centro e per andare all’essenziale della vita parrocchiale. Come pure per riprendere in mano le schede Nella gioia del Battesimo. In allegato, … +LEGGI TUTTOSettimana della comunità 2020 »

Nella gioia del Battesimo… oltre le frontiere

Nella gioia del Battesimo… oltre le frontiere è la proposta che il Coordinamento ecclesiale richiedenti protezione umanitaria (formato dai rappresentanti di diverse realtà e uffici diocesani: Caritas, Pastorale dei Migranti, Pastorale della Missione, Pastorale Sociale, Missionari Comboniani), e Acli Padova offrono in particolare ai membri degli organismi di comunione delle parrocchie della Diocesi, ma aperta … +LEGGI TUTTONella gioia del Battesimo… oltre le frontiere »

Note di Natale da tutto il mondo

Si tiene domenica 15 dicembre alle ore 15 al Tempio della Pace di Padova la nona edizione di “Note di Natale da tutto il mondo”. Sono state invitate a partecipare rappresentanze delle comunità cattoliche, ortodosse, anglicane ed evangeliche e di cori italiani, romeni, filippini, ucraini, polacchi, africani, cinesi, srilankesi, indiani, croati e sudamericani. Ogni gruppo presenterà … +LEGGI TUTTONote di Natale da tutto il mondo »

Nella gioia del Battesimo… oltre le frontiere

Nella gioia del Battesimo… oltre le frontiere è la proposta che il Coordinamento ecclesiale richiedenti protezione umanitaria (formato dai rappresentanti di diverse realtà e uffici diocesani: Caritas, Pastorale dei Migranti, Pastorale della Missione, Pastorale Sociale, Missionari Comboniani), e Acli Padova offrono in particolare ai membri degli organismi di comunione delle parrocchie della Diocesi, ma aperta … +LEGGI TUTTONella gioia del Battesimo… oltre le frontiere »

Celebrazione della GMMR a Padova – Intervista a don Elia Ferro

29 settembre 2019 Celebrazione della GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO in tutte le parrocchie sul tema: “NON SI TRATTA SOLO DI MIGRANTI“ In particolare alle ore 10.30 al Tempio della Pace Celebrazione Eucaristica, seguita da un incontro conviviale per le comunità italiana, africani francofoni, cinesi, filippini, indiasni, ispanosmrricani. Romrni di ritop latino e … +LEGGI TUTTOCelebrazione della GMMR a Padova – Intervista a don Elia Ferro »

105 Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato “Non si tratta solo di migranti”

“Non si tratta solo di migranti” è il Tema della 105ma edizione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Lo ha reso noto la sezione Migranti del Dicastero per lo Sviluppo Umano Integrale. Scelto da Papa Francesco, il tema riflette la sua profonda preoccupazione per tutti gli abitanti delle periferie esistenziali È Gesù che … +LEGGI TUTTO105 Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato “Non si tratta solo di migranti” »

Tredicina di S. Antonio

Le comunità immigrate della Diocesi di Padova, anche quest’anno si ritroveranno alla Basilica di S. Antonio per preparare la grande festa di un Santo che è onorato nel mondo intero. La Celebrazione si svolgerà il 9 giugno 2019 e come di consuetudine sarà un grande momento di preghiera, di ringraziamento per l’anno pastorale che volge … +LEGGI TUTTOTredicina di S. Antonio »

Pellegrinaggi Mariani

Le Comunità Romene di Padova dal 25 al 28 aprile ha organizzato un pellegrinaggio a Medjugorje per preparare il mese Mariano. All’inizio del mese (il 7 aprile) sono state anche alla Madonna della Corona. Sono stati momenti di grande spiritualità e intensa partecipazione oltre che fraternità.

Genitori “di seconda generazione e intercultura nella città

Contributo di don Elia Ferro, direttore Ufficio diocesano di Pastorale dei Migranti (Migrantes) al Report 2018 “Persone, non numeri”  realizzato dall’Osservatorio Caritas delle povertà e delle risorse. Il peso delle radici e della situazione Sappiamo bene che ogni persona è coinvolta in situazioni su cui personalmente ha poca presa. La mancata o difficile integrazione può essere … +LEGGI TUTTOGenitori “di seconda generazione e intercultura nella città »

Primo maggio al Santo

Mercoledì 1 maggio si celebra in Basilica del Santo il tradizionale pellegrinaggio antoniano delle comunità srilankesi residenti in Italia. Ques’anno la preghiera e il pensiero delle migliaia di devoti non potranno non andare alla loro patria e a Colombo, colpite duramente dieci giorni fa dal gravissimo attentato terroristico del giorno di Pasqua. La santa messa sarà celebrata alle ore 12.00 … +LEGGI TUTTOPrimo maggio al Santo »

CELEBRAZIONI SETTIMANA SANTA E PASQUA

in rito latino 21 aprile: domenica di Pasqua | in rito bizantino 28 aprile: domenica di Pasqua AFRICANI FRANCOFONI Chiesa di S. Gaetano – (vecchia parrocchiale) ‘ Via XX Aprile, 12 ‘ 35128 Padova  18 Aprile: Giovedì Santo – santa messa, ore 20:00 19 Aprile: Venerdì Santo – via Crucis e passione del Signore – venerazione della Croce, … +LEGGI TUTTOCELEBRAZIONI SETTIMANA SANTA E PASQUA »

Convegno nazionale Migrantes

Dal 24 al 26 aprile 2019 si svolgerà a Seveso (MB) il Convegno nazionale Migrantes, al quale sono invitati i direttori Migrantes e i loro collaboratori più stretti, i cappellani degli italiani all’estero e i cappellani degli stranieri in Italia. L’obiettivo è individuare l’orizzonte di Chiesa che deve orientare il nostro lavoro nei prossimi anni … +LEGGI TUTTOConvegno nazionale Migrantes »

Celebrazioni QUARESIMA 

in rito latino 21 aprile: domenica di Pasqua in rito bizantino 28 aprile: domenica di Pasqua AFRICANI FRANCOFONI Chiesa di S. Gaetano – (vecchia parrocchiale) ‘ Via XX Aprile, 12 ‘ 35128 Padova  06 Marzo Santa messa – imposizioni delle ceneri, ore 07:30 31 Marzo: Ritiro della comunità francofono della regione Veneto, ore 09:00 14 Aprile: Domenica delle … +LEGGI TUTTOCelebrazioni QUARESIMA  »

Comunità accoglienti: liberi dalla paura

Dal 15 febbraio a domenica 17, organizzato dalla Fondazione Migrantes, Caritas Italiana e Centro Astalli/Jrs Italia, si svolgerà a Sacrofano (Roma) il meeting delle realtà di accoglienza “Liberi dalla paura”: famiglie, parrocchie, associazioni, realtà diverse che hanno scelto di ospitare e/o integrare i migranti presenti nel nostro paese. Vogliamo dare voce a quell’Italia che “nella … +LEGGI TUTTOComunità accoglienti: liberi dalla paura »

Festa delle genti 2019

La festa delle genti diocesana, nella solennità dell’Epifania, è stata vissuta quest’anno nella comunità di Sant’Agostino di Albignasego (Pd), dove il vescovo si trova in Visita pastorale. Una Festa delle genti tra le genti delle otto diverse comunità parrocchiali che insistono nel territorio del Comune di Albignasego e tra le genti delle numerose comunità cattoliche … +LEGGI TUTTOFesta delle genti 2019 »

CELEBRAZIONI NATALIZIE

COMUNITÀ UCRAINA 6 gennaio (vigilia di Natale) ore 14.30, la Santa Liturgia della veglia di Natale 7 gennaio, ore 14.30, Liturgia solenne di Natale 8 gennaio, ore 14.30, Santa Liturgia nella Solennità della Madre di Dio 9 gennaio, ore 14.30, santa Liturgia della festa di Santo Stefano COMUNITÀ INDIANA 16 dicembre alle ore 13:30 COMUNITÀ RUMENA … +LEGGI TUTTOCELEBRAZIONI NATALIZIE »

Note di Natale 2018

Siete tutti invitati DOMENICA 16 DICEMBRE alle ore 15 al concerto “Note di Natale da tutto il mondo” presso il Tempio della Pace.  (Via Niccolò Tommaseo, 47 – Padova) Cori di Natale di varie Confessioni cristiane e di diverse etnie.  

Rapporto Immigrazione Caritas e Migrantes 2018

La XXVII edizione del “Rapporto Immigrazione Caritas/Migrantes” 2018, verrà presentato a Roma, il 28 settembre, presso la Radio Vaticana. Oltre ai dati quanti-qualitativi della mobilità internazionale e nazionale, il Rapporto ha come tema : “Un nuovo linguaggio per le migrazioni” in cui si analizza il valore e l’importanza di come si comunica oggi l’immigrazione alla luce … +LEGGI TUTTORapporto Immigrazione Caritas e Migrantes 2018 »

Arsiè – Monumento all’emigrante

Cinquant’anni dopo la sua erezione, il monumento all’emigrante e alla Madonna viene rimesso a nuovo e valorizzato come memoria ed impegno.

Festa Africana

Festa della Missione africana a conclusione dell’anno pastorale 17-18 a Terranegra

Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018

Messaggio del Papa   – Omelia del Vescovo Claudio alla Festa delle Genti  – Dossier GMMR 2018 (materiale e sussidi)  – Lettera Diocesana __________________________________________________________ Celebrazione in Diocesi – la comunità africana anglofona, alle ore 12, nella chiesa di San Pio X a Padova; – la comunità africana francofona, alle ore 10, nella chiesa di Vigonovo (Ve); – … +LEGGI TUTTOGiornata mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018 »

Festa delle Genti con il vescovo Claudio

Omelia del Vescovo Claudio  –  Il 6 gennaio Festa delle Genti con i al Tempio della Pace di Padova. Nella solennità dell’Epifania – manifestazione dell’Emmanuele alle genti – l’Ufficio Migrantes della diocesi di Padova, la parrocchia del Tempio della Pace e il vicariato della Cattedrale, organizzano un momento di festa nella fede, preghiera e incontro con … +LEGGI TUTTOFesta delle Genti con il vescovo Claudio »

Festa dei Popoli a Solesino

Si è svolto giovedì 19 ottobre nella biblioteca comunale di Solesino un momento di incontro, confronto e conoscenza sul tema delle migrazioni dal titolo: Il cammino dei popoli ieri, oggi  domani: prove di conoscenza, coordinato da don Elia Ferro, direttore dell’ufficio di pastorale dei migranti – migrantes della diocesi di Padova. Qui alcune foto dell’incontro … +LEGGI TUTTOFesta dei Popoli a Solesino »

Celebrazione annuale al Santuario del Tresto in occazione della festa della Madonna

La “Gente del viaggio” si ritrova ogni anno  con le sue giostre ad animare il parco divertimenti e a rallegrare la festa annuale. E’ l’occasione di ritrovarsi tutti nsiemein preghiera , assieme llapopolazione del luogo; per celebrare i sacramenti preparati con cura lungo tutto il viaggio che li vede presenti in tante piazze della regione; … +LEGGI TUTTOCelebrazione annuale al Santuario del Tresto in occazione della festa della Madonna »

Grisignano di Zocco-Festa degli emigrati

  “LA PRESENZA DEI VICENTINI NEL MONDO ” Grisignano di Zocco – 10 settembre 2017 La manifestazione provinciale dedicata all’emigrazione promossa dai Vicentini nel Mondo in collaborazione con l’Ammimistrazione di Grisignano di Zocco. Programma del Giorno;  10.00 Accoglimento dei partecipanti di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Via Immacolata 26/A.  10.30 Santa Messa  … +LEGGI TUTTOGrisignano di Zocco-Festa degli emigrati »

san Pietro Valdastico

Ritorna domani, giorno di Ferragosto, la Festa dell’emigrante. Si tratta del tradizionale incontro, il più longevo nella Provincia, tra chi ha vissuto la cosiddetta “epopea della valigia”. E a Valdastico, a partire un giorno con la sacca di cartone per “catar” fortuna nel mondo, sono stati davvero in tanti… click per leggere tutto… Cappella dell’emigrante

don Fernando lascia Wuppertal

 Lo scorso giugno don Ferndo Lorenzi ha salutato le sue comunità italiane che seguiva da trent’anni nel nord della Germania. E’ l’ultimo dei sacerdoti diocesani che rientra dopo aver dato la sua opera patorale tra gli italiani emigrati (vedi l’elenco).

Lusiana – Vicentini nel mondo a Velo

A Velo di Lusiana, nel sagrato della chiesetta dell’Emigrante i rappresentanti dei circoli dei Vicentini nel Mondo sparsi in tutti e cinque i continenti e moltissimi emigranti ogni anno partecipano alla tradizionale festa dei migranti, in uno dei luoghi simbolo dell’emigrazione vicentina. La chiesetta di Velo è stata voluta, progettata e costruita con il contributo degli … +LEGGI TUTTOLusiana – Vicentini nel mondo a Velo »

Il Papa sui migranti: è imperativo morale accoglierli e proteggerli

Per questo «è necessario un cambio di atteggiamento verso i migranti e rifugiati da parte di tutti; il passaggio da un atteggiamento di difesa e di paura, di disinteresse o di emarginazione – che, alla fine, corrisponde proprio alla “cultura dello scarto” – ad un atteggiamento che abbia alla base la “cultura dell’incontro”, l’unica capace … +LEGGI TUTTOIl Papa sui migranti: è imperativo morale accoglierli e proteggerli »

Migrantes: nel giorno della Memoria, il ricordo dei minori rom ieri trucidati e oggi dimenticati

Nel giorno della Memoria, anche quest’anno il ricordo di tutte le vittime del genocidio delle leggi razziali non può  dimenticare lo sterminio  delle persone e famiglie rom.  Le prime deportazioni di rom avvennero nel 1936 a Dachau. Le prime vittime furono rom e sinti della Germania e dell’Austria, deportati nei lager in Polonia. In Ucraina, … +LEGGI TUTTOMigrantes: nel giorno della Memoria, il ricordo dei minori rom ieri trucidati e oggi dimenticati »

Ciao mondo!

Benvenuti a Diocesi di Padova Sites. Questo è il primo articolo. Modificalo o eliminalo e poi comincia a fare il tuo blog!